Le ultime ricette

Cestini con insalata di tonno

Cestini con insalata di tonno


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un buonissimo spuntino con il tonno che si può preparare per i giorni in cui si consuma sopra e sono ideali anche per gli ospiti, se sappiamo che a loro piace il pesce ovviamente.

  • 600 gr di pasta sfoglia
  • 1 scatola da 200 gr con tonno sott'olio
  • 3-4 cetrioli sottaceto
  • 4-5 cucchiaini di maionese a digiuno
  • 1/2 cucchiaino di aneto essiccato
  • grande
  • Pepe
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

PREPARAZIONE DELLA RICETTA Cestini con insalata di tonno:

Lascia scongelare la pasta sfoglia a temperatura ambiente.

Spolverare un po' di farina sul piano di lavoro e adagiare la pasta sfoglia.

Con il twister lo allunghiamo un po', ma non troppo.

Con una forma rotonda di biscotti o un bicchiere tagliamo 20 cerchi.

Ne lasciamo metà così e metà facciamo un buco nel mezzo con un cerchio più piccolo.

Dall'impasto che rimane tra i cerchi, stendiamo un'altra sfoglia sottile e tagliamo altri 10 cerchi e foriamoli al centro.

Ungete una teglia con la margarina e foderatela con carta da forno.

Mettiamo i primi 10 pezzi di pasta non verniciata.

Ungete i bordi con un po' d'acqua e posizionate su ciascuno due file di cerchi forati.


Mettere la teglia nel forno caldo e far dorare i cestini.

Quando saranno pronte, toglietele dal forno e fatele raffreddare.


Tagliare la scatoletta di tonno, mettere il tonno in una ciotola, ma scolare l'olio e buttarlo via.

Tagliamo i cetrioli a cubetti e li mettiamo sopra il tonno.

Aggiungere la maionese, il succo di limone, l'aneto.

Abbiniamo il gusto con sale e pepe.

Mescolate con un cucchiaio fino a quando tutti gli ingredienti non saranno omogeneizzati.

I cestini di pasta sfoglia avranno un piccolo rigonfiamento al centro, puoi scavarlo ed estrarlo per adattarlo a più insalata.

Aiutandovi con un cucchiaino riempite i cestini con l'insalata di tonno, per non romperli.

Buon appetito!


Insalata di tonno con avocado, olive e cipolle

Il tonno si sgocciola dal liquido e si fa a pezzi con le mani. Togliere l'avocado dal torsolo e sbucciarlo e tagliarlo a cubetti adatti. Tagliare la cipolla a striscioline sottili. Mescolare il tutto in una ciotola con le olive e condire a piacere. Servire subito.

TOTALE: 300 grammi, 542,9 calorie, 34,7 proteine, 41,1 grassi, 9,7 carboidrati, 7 fibre
Fonte: http://calorii.oneden.com

Nota: questi calcoli sono approssimativi. Se segui una dieta rigorosa, ti consiglio di fare i tuoi calcoli, partendo dai prodotti concreti utilizzati.

5 Basato su 15 Recensioni)

Ricette con margherita scismatica

Per un pranzo festivo composto da più antipasti o per un buffet svedese si possono utilizzare dei cestini di pasta da sfoglie di torta, si realizzano molto velocemente e possono essere riempiti con diversi ripieni, dalle insalate tradizionali alle creme o alle mousse.

Tagliare le sfoglie in quadrati di 10 cm di lato.Ogni quadrato viene unto d'olio.Sovrapporre tre quadrati e metterli negli stampini da muffin.Premere delicatamente i fogli sul fondo dello stampo.oa seconda di quanti cestini occorrono.
Scaldare il forno e infornare per circa 5 minuti.Fino a quando le sfoglie iniziano a dorarsi.Sfornare e dagli stampini e lasciar raffreddare.Farcire secondo le vostre preferenze.
I ripieni possono variare: insalata di manzo, insalata di caviale, pasta di formaggio, insalata di melanzane, mousse di tonno, ecc.
Ecco i cestini pieni:

Non ci sono commenti:

Posta un commento

Poiché tutti i commenti richiedono l'approvazione, potrebbero non essere visualizzati immediatamente sul blog. Non c'è bisogno di lasciare un commento più volte. Grazie!


Set frullato e gelato, SICS-B6000 per la gamma B6000 e B3500

Recipiente con coperchio, ghisa smaltata, 3,3 L, rotondo, rosso

Panini Panini

Non perderti nessuna ricetta o scopri cos'altro
ci sistemiamo

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni inserisci il tuo indirizzo email e clicca sul pulsante invia

Ti assicuriamo che le tue informazioni saranno mantenute al sicuro e in qualsiasi momento potrai cambiare idea facendo clic sul link di annullamento dell'iscrizione nel piè di pagina di qualsiasi email che ricevi da noi.


Insalata di tonno con verdure: gambi di sedano (sedano), cipolla rossa, finocchio

uno in più insalata costruito sul principio “quando non sai cosa cucinare, apri una lattina di tono e unisci il suo contenuto con quello che hai a portata di mano”.

Uno dei vantaggi (stavolta senza virgolette) dell'età dell'oro è che ci ha insegnato ad avere sempre in casa cibi difficili da mangiare (cibo in scatola, farina, riso, olio, ecc.). Mi è rimasta questa abitudine indotta dal timore che "se non arriva presto ad Alimentara?", e questo è un bene, perché può sempre colpirci con una calamità (alluvione, terremoto, ecc.), che toglilo dalle priorità di approvvigionamento del supermercato. Non sto dicendo di aspettare fino ad allora. Puoi provare questo combinazione di tono con crudezza e non forzato dalle circostanze.

Di che cosa hai bisogno?

  • 1 scatola di tonno (a pezzi) sott'olio (185 g)
  • 1 - 2 gambi di sedano (sedano)
  • 1 cipolla rossa
  • bulbo di finocchio
  • 2 cucchiaini di senape di Digione
  • ½ connessione di prezzemolo verde
  • ½ limone (solo succo)
  • Sale marino e pepe misto (bianco, nero, rosso, verde) appena macinato - a piacere.

Come procedi?

  • Lavare bene il sedano, il finocchio, il prezzemolo, la cipolla sbucciata
  • Scolare l'olio di tonno in scatola - conservare solo ciò che aderisce ai pezzi di tonno
  • Tagliate a julienne la cipolla e il finocchio (pesce), i gambi di sedano a fettine sottili, di 2-3 mm, e tritate finemente il prezzemolo.
  • In una ciotola capiente mescolate bene tutti gli ingredienti, senza rompere troppo il tono
  • Condite l'insalata con sale, pepe e succo di limone e lasciate raffreddare per almeno 30 minuti.

Servire freddo, semplice o su fette di baguette fritte.

Buon divertimento e ci vediamo di nuovo in salute!


(punto 10 a.C.)
Cestini: 150 g di burro o margarina: 250 g di farina, sale, 1 uovo,
Ripieno: 250 g di mix di verdure surgelate, una cipolla rossa, 2 uova, 250 g di formaggio spalmabile con panna, 150 g di formaggio grattugiato, 50 ml di olio d'oliva

1. Preparare dalla farina impastata con margarina o burro morbido, sale e uovo sbattuto, un impasto omogeneo che viene avvolto nel cellophan e lasciato raffreddare per almeno 30 minuti.

2. Portare a bollore le verdure surgelate con acqua e sale, che vengono poi scolate e lasciate raffreddare.
Amalgamare bene gli albumi con un pizzico di sale. La crema di formaggio viene mescolata con i tuorli. Amalgamare leggermente gli albumi montati a neve con i tuorli mescolati al formaggio e alle verdure bollite.

3. Dall'impasto freddo stendiamo una sfoglia sottile dalla quale tagliamo con la bocca di un bicchiere, dei cerchi che poi adagiamo nelle forme unte con poco olio d'oliva e che si infornano per circa 15 minuti.

Sfornare e farcire con il composto di formaggio e verdure. Cospargere gli anelli di cipolla rossa sopra e cuocere per altri 15 minuti. Spegnete il fuoco in forno ma lasciate raffreddare liberamente i cestini in forno poi sformateli e serviteli freddi come antipasto.
Buon appetito!

Prova anche questa video ricetta


Cestini di parmigiano con patè e verdure

Ti ho anche raccontato come sono le mie giornate: mi sveglio alle 6 (una settimana alle 7, perché ci siamo avvicinati a scuola), porto Luca a scuola, torno, iniziano le mail e risposta ai commenti, poi ricette di cucina per quel giorno / settimana. Quindi? Non so come passa il tempo e sono le 4, e Luca viene da scuola e iniziamo il nostro programma pomeridiano con tutto quello che intende. Ma anche in queste giornate impegnative, ho sempre un asso nella manica! Come la ricetta di oggi - Cestini di parmigiano con patè e verdure!

Anche se cucino molto, non sempre ho il frigo pieno di cibo o il tempo necessario per preparare qualcosa. Perché ci sono giorni in cui scrivo più di quanto cucino o ho 3-4 ricette di torte… ma non ho una zuppa o un secondo. Per questi giorni c'è il Pate Rustico di RIO Mare, un patè di tonno ideale per gli amanti del pesce!

Perché ho scelto il patè RIO Mare Rustico?

  • È un patè di tonno e dopo tutto quello che significa pesce!
  • È ideale per antipasti veloci ma spettacolari, come i cestini di parmigiano.
  • Ha la consistenza del patè di tonno che preparo in casa!
  • Disponibile in vari assortimenti, per tutti i gusti: Pate Rustico alle olive / Pate Rustico ai pomodori / Pate Rustico ai peperoni!
  • Perfetto per la colazione, il pranzo, la cena, l'aperitivo ai pasti delle feste o una golosa merenda con biscotti salati o grissini. In altre parole? Ti salva ogni volta che sei affamato e affamato di tono!
  • Per ancora più ricette con tono, accedi all'articolo Antipasti di tonno! Troverai 5 deliziose ricette di antipasti perfette per i pasti delle feste, gli spuntini, la colazione o la cena!

Tutto quello che c'è da sapere sulla ricetta dei cestini di parmigiano con patè e verdure

  • Potete usare parmigiano o Grana Padano, grattugiato al momento.
  • È molto importante muoversi velocemente: estraete dal forno i dischi di parmigiano, sollevateli velocemente con una spatola, adagiateli sulla forma. Si raffreddano molto velocemente e altrimenti non si formano cestini!
  • Non dimenticare di ungere la teglia con uno spray antiaderente o utilizzare la carta da forno per staccare i dischi di parmigiano il più facilmente possibile!
  • Puoi scegliere il tuo patè di tonno preferito dalla gamma #PateRustico, a seconda delle preferenze e dei gusti.

Ingredienti Cestini di parmigiano con patè e verdure - 4 porzioni

  • 150 g di parmigiano grattugiato
  • 2 scatole da 115g Pate Rustico RIO Mare
  • 50 g di insalata mista (lattuga, spinaci, rucola, ecc.)
  • 5-6 pomodorini
  • Peperoni Gras
  • ½ cetriolo
  • un cucchiaino di olio extra vergine di oliva
  • ½ cucchiaino di aceto balsamico
  • Sale e pepe a piacere

stampa PLAYA nella finestra qui sotto per VIDEO RICETTA! Non dimenticare di iscriverti al Canale Cucina di Teo & #8217s per essere sempre aggiornato sulle ultime video ricette! Clicca su ISCRIVITI qui: http://bit.ly/2kN0JaT

Preparazione Cestini di parmigiano con patè e verdure - 4 porzioni

  1. Preriscaldare il forno a 190°C.
  2. Mettere il parmigiano nella teglia, formare due cerchi sottili di 2 mm.
  3. Infornare per 8 minuti o finché non si formano delle bolle al centro e dorate sul bordo.
  4. Togliere dalla padella con una spatola larga, adagiare sulla forma, far raffreddare molto bene.
  5. Prepariamo un'insalata di verdure, la condiamo a piacere con olio, aceto balsamico, sale, pepe.
  6. Riempiamo le coppe con patè rustico e insalata.

I cestini di parmigiano con patè e verdure si servono subito e vanno riempiti solo prima di servire. Vi garantisco che sono buonissimi, un connubio finissimo di consistenze e sapori: croccanti cestini dal gusto specifico di parmigiano, patè #RIOMare insalata cremosa e deliziosa, leggermente croccante e fresca. Un antipasto che si sposa perfettamente con il pasto pasquale, ovviamente! Possa tu essere il migliore!


  • 500 g di pastai di faole
  • 150 g ton
  • 60 g di olive
  • 2-3 cucchiai di olio e.v. di olive
  • succo di 1/2 limone
  • origano
  • sale
  • Pepe

Puliamo i fagioli, li spezziamo e li facciamo bollire per circa 13-15 minuti, poi li passiamo sotto un getto di acqua fredda, poi li facciamo scolare in un colino.
Scolare il tonno dall'olio o dal suo stesso succo e trasferirlo in una ciotola, aggiungere i fagioli, le olive, l'origano, sale e pepe, mescolare il succo di limone con l'olio d'oliva e versare l'emulsione sugli altri ingredienti.

Mescoliamo delicatamente e possiamo servire.Semplice, veloce e delizioso. Buon lavoro e buon appetito!

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


INSALATA DI LENTICCHIE CON TONNO

Insalata di lenticchie con tonno è così buono che l'ho fatto due volte a settimana, l'ho bollito Lenticchie verdi e, con una mano ho fatto questa deliziosa insalata, e il resto, l'ho messo in freezer, in piccole porzioni, l'ho a portata di mano in situazioni di emergenza.

Insalata è gustoso, veloce da preparare ed è perfetto per le giornate impegnative e faticose.

  • 250 g di lenticchie lessate
  • 100 g di tonno in scatola
  • 50 g di valeriana (valeriana o altra lattuga)
  • 1/2 cipolla rossa piccola
  • 2 cucchiai di olive nere
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • succo di mezzo limone
  • sale qb

Come preparare l'insalata di lenticchie con tonno

In una ciotola mettete le lenticchie lessate e scolate dal liquido, l'insalata lavata e asciugata, l'olio di tonno sgocciolato o il succo conservante, le olive e l'olio d'oliva.

Mescolate il succo di limone con sale, olio e condite l'insalata, mescolate delicatamente ed è pronta da mangiare.

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


  • o lattuga
  • 100 g di tonno sott'olio
  • 70 g di mais in scatola
  • qualche oliva verde
  • un pomodoro grande (o 5-6 pomodorini)
  • 1 carota grattugiata
  • olio d'oliva
  • succo di limone
  • sale

Laviamo e asciugiamo l'insalata, la spezziamo e la mettiamo in una ciotola. Aggiungere il tonno sgocciolato o il succo di conservazione, il mais, la carota grattugiata, le olive e i pomodori tritati, sale, olio e succo di limone a piacere.

Mescolare delicatamente insalata con tonno e mais e lo serviamo subito.

Buon lavoro e buon appetito!

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


INSALATA DI QUINOA CON TONNO

L'insalata di quinoa con tonno è assolutamente meravigliosa!

Fortunatamente, le nuove tendenze alimentari stanno portando a una dieta sana, quindi la popolarità della quinoa in questo momento è pienamente meritata. È ricco di proteine, contiene calcio e molte altre vitamine (A, C, E, K, D), ma anche rame, magnesio, ferro, zinco e molti altri nutrienti che aiutano a disintossicare l'organismo, regolare la glicemia, ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, mantiene la salute dei reni e non contiene glutine. È una buona fonte di fibre e proteine ​​anti-invecchiamento. Il chicco di quinoa ha uno strato esterno che deve essere rimosso prima di essere cotto, perché ha un sapore amaro.

Visto che l'estate si avvicina e le insalate di pasta o le ricette saranno molto richieste, ho pensato di preparare un'insalata di quinoa con il tonno. È fatto nel palmo della tua mano, così facile e veloce, che ho preso l'ispirazione per preparare questa ricetta in formato video. Puoi seguirla qui.

Gli ingredienti utilizzati sono alla portata di chiunque, e le quantità sotto indicate sono per 2 persone. Quando cuociamo questi fagioli usiamo due parti di acqua per una parte di quinoa. Ho usato nell'insalata quello che avevo in casa: pomodorini, ma funzionerebbe sicuramente un peperone o delle foglie di lattuga, ho aggiunto le olive (ma possiamo usare i capperi in salamoia), i cipollotti (possiamo sostituirli con le cipolle rosse) . In conclusione, puoi migliorare la ricetta secondo il tuo gusto o in base a ciò che hai in casa in quel momento.

L'insalata di quinoa con tonno è perfetta per la cena, ma può essere portata in confezione in ufficio dato che non necessita di riscaldamento. Detto questo, non attirerò la vostra attenzione, vi farò scoprire quanto sia facile da preparare. Se ti piace la videoricetta ti invito ad iscriverti al canale Diva di YouTube in cucina. E, non dimenticare: se prepari la ricetta e le scatti una foto, la pubblicherò volentieri.

INGREDIENTE:

1 tonno in scatola sott'olio o succo naturale & #8211 con il liquido sgocciolato

1/4 cucchiaino di pepe macinato fresco

Come ho già scritto all'introduzione, la quinoa viene lavata molto bene sotto l'acqua corrente, quindi bollita. Fatelo bollire a fuoco basso, con un coperchio, per circa 15 minuti. Quando sarà cotta, spegnete il fuoco e mescolate i fagioli con una forchetta per separarli. Lascia raffreddare la quinoa.

Per vedere come ho preparato l'insalata, vi invito a guardare il film.



Commenti:

  1. Urbano

    Secondo me stai sbagliando. Posso dimostrarlo.

  2. Dasida

    Mi scuso, non mi si avvicina del tutto. Chi altro può dire cosa?

  3. Kenelm

    Accetto volentieri. A mio parere, è una domanda interessante, prenderò parte alla discussione. Lo so, che insieme possiamo arrivare a una risposta giusta.

  4. Yokinos

    Sostengo in modo pulito, ma non c'è altro da dire.

  5. Tushakar

    Grazie per l'aiuto in questa domanda.



Scrivi un messaggio