Le ultime ricette

Mini crostate alla frutta

Mini crostate alla frutta


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Mescolare il burro lasciato a temperatura ambiente con 60 g di zucchero, un po' di sale, 1-2 cucchiai di acqua tiepida e la farina. Lavorate un impasto che coprite e lasciatelo in frigo per 30 minuti.


Dopo 30 minuti, togliere l'impasto e dividerlo in 8 parti uguali. Stendere un foglio di ciascuno che viene posto in forme crostate unte con burro.

Coprire ogni forma con un pezzo di carta da forno e pesare con i fagioli. Infornare per 20-25 minuti a 180 gradi.


Per la crema, mescolare lo yogurt con la ricotta, 60 g di zucchero, lo sciroppo e l'essenza di vaniglia. Omogeneizzare e incorporare la panna montata.

La crema ottenuta viene adagiata sui piani di lavoro e cosparsa di frutta.

Tienilo al fresco per tutta la notte in modo che il piano di lavoro assorba un po' di umidità dalla crema.

Può essere guarnito con pistacchi, menta o zucchero a velo.



Amalgamare il tutto in un mucchio, formare una palla, poi metterla al freddo per circa 3 ore.


Prendete dei pezzetti di pasta (circa un cucchiaio per una crostata), adagiatela al centro della teglia e con le dita passatela dal basso verso l'alto e poi ai lati della teglia, fino a coprire la teglia e al centro è vuoto.


coprire con pellicola e cospargere di fagioli (io non ho messo nulla).


Cuocere le crostate a 325F (175 gradi) per 10-13 minuti, non di più, poiché si rischia di scurire l'impasto.


Il budino si prepara secondo le istruzioni sulla busta, ma al posto di 500 ml di latte ne ho aggiunti 400 ml, per una consistenza più densa.


Farcire ogni crostata con il budino, né caldo né freddo (adatto), lasciarlo riposare per 1 ora, poi decorarlo con la frutta, e sopra la frutta la glassa incolore.
Buon appetito!


Mini crostate alla frutta

Una deliziosa combinazione di pasta tenera, crema alla vaniglia e frutta di stagione, che sicuramente vi conquisterà.

Mini crostate alla frutta

Una deliziosa combinazione di pasta tenera, crema alla vaniglia e frutta di stagione, che sicuramente vi conquisterà.

Per dettagli, per favore contattaci:

12 altri prodotti nella stessa categoria:

Mini Amandine

Deliziosi sciroppi al cioccolato e soffice cima al cacao, le mini mandorle di Minimal sono la scelta ideale per un dolce tanto meritato e tanto atteso.

/>

Mini Ecler con Caffè

Ricordando la finezza dei dolci francesi, il ness ecler ti conquista ogni volta. Pasta choux farcita con crema alla vaniglia e tirata in ness fondente.

Biscotto Foresta Nera

/>

Mini Mouse

Un dolce che ti affascina. Top al cacao sciroppato al rum, finissima crema al cioccolato mista a crema alla vaniglia e glassata al cioccolato, sicuramente uno degli abbinamenti più riusciti.

/>

Mini Ecler con Panna

L'eclair alla vaniglia è una combinazione raffinata e attraente. Pasta choux farcita con vaniglia e panna montata naturale spolverata di zucchero a velo.

Fursec Lamaita

Un dessert rinfrescante, con foglie bianche e crema al limone, creato per farti stare bene.

/>

Mini Viola

L'eclair alla vaniglia è una combinazione raffinata e attraente. Pasta choux farcita con vaniglia e panna montata naturale spolverata di zucchero a velo.

Mini Ecler al Cioccolato

Classiche delizie al cioccolato ripiene di crema alla vaniglia, i mini bignè di Minimal sono la scelta perfetta per un dessert in ogni momento della giornata.

/>

Mini Savarine

La Savarina è senza dubbio una delle torte più antiche e buone. Preparato secondo la ricetta tradizionale con una superficie soffice e molto ben sciroppata, guarnito con panna montata naturale. Cosa potrebbe esserci di più delizioso?

Panettone Fursec

/>

Sprite assortiti

Fursec Nuca

Un delizioso biscotto con foglie di miele, cima di noci, crema al burro e confettura di ciliegie, il tutto ricoperto di noci tritate.

  • />


Mini crostate di popcorn con crema al limone

Per l'impasto della mini crostata di fiori, impastare il burro con il sale, lo zucchero e la farina fino ad ottenere un impasto sbriciolato.

Aggiungere la panna e impastare con una impastatrice fino a che la composizione non sia ben compatta. Formate una palla di pasta e fate raffreddare nella pellicola.

Mentre l'impasto si raffredda potete preparare una crema al limone secondo le vostre preferenze, una crema alla vaniglia, o anche al cioccolato. Se volete che le crostate siano più leggere, potete saltare questo passaggio e riempirete le mini crostate di popcorn con marmellata di albicocche o fragole.

Arrotolare l'impasto in uno strato relativamente spesso (se è molto sottile, si romperà quando si formeranno i popcorn nella crosta).

Usando un tagliabiscotti a forma di fiore, tagliare diversi tappi di pasta con i petali.

Mettere ogni pezzo di impasto sopra uno stampo da muffin e premere con cura in modo da stendere l'impasto e i petali rimangono sul bordo dello stampo, e la forma viene riempita con l'impasto steso e sottile.

Bucherellate il fondo di ogni mini crostata con una forchetta e infornate a fuoco alto (220 gradi) per circa 5-7 minuti, fino a doratura. Togliete la teglia dal forno e fateli raffreddare su una griglia o su un vassoio.

Farcire ogni mini torta di fiori con crema al limone, vaniglia, cioccolato o marmellata. Spolverare con zucchero a velo sopra e servire freddo.

Altre composizioni che si possono utilizzare per queste mini crostate sono: crema alla nutella, budino alla vaniglia, creme ai frutti di bosco, ecc.


In una ciotola verranno setacciati circa 300 grammi di farina. Ci sarà uno spazio nel mezzo dove aggiungerete l'uovo, la panna, il sale in polvere, il burro (morbido) e tagliato a pezzetti, il bicarbonato che si spegnerà nell'aceto, ma anche il cumino.

Amalgamare gli ingredienti e aggiungere il resto della farina. L'impasto deve risultare compatto e non appiccicoso.

L'impasto che si sarà formato verrà coperto con una pellicola e lasciato in frigo per circa 30-40 minuti.

Formeremo delle palline che metteremo a forma di mini crostatine e potremo cuocerle anche sul fuoco.


Mini crostate con crema alla vaniglia e frutta

Le mini crostate con crema alla vaniglia e frutta sono un dolce gustoso, che potete realizzare lo stesso giorno oppure potete preparare la crostata della mini crostata il giorno prima. In questo modo ti concentrerai solo sulla crema alla vaniglia e sulla decorazione di queste mini crostatine. Fondamentalmente questa ricetta si compone di due parti che potrete seguire con relativa facilità per ottenere finalmente delle mini crostate con crema alla vaniglia e frutta:

Oltre ai due componenti principali servono anche pochi frutti come ingrediente, possibilmente frutti di bosco (lamponi, ribes, mirtilli, ecc.) o fragole, ma possono esserci anche pezzi sottili/fette di mele croccanti o uva da tavola.

Con questa mini crostata dolce, gustosa e di bell'aspetto, potrete sorprendere piacevolmente anche gli ospiti più raffinati.



Amalgamare il tutto in un mucchio, formare una palla, poi metterla al freddo per circa 3 ore.


Prendete dei pezzetti di pasta (circa un cucchiaio per una crostata), adagiatela al centro della teglia e con le dita passatela dal basso verso l'alto e poi ai lati della teglia, fino a coprire la teglia e al centro è vuoto.


coprire con pellicola e cospargere di fagioli (io non ho messo nulla).


Cuocere le crostate a 325F (175 gradi) 10-13 minuti, non di più, poiché si rischia di scurire l'impasto.


Il budino si prepara secondo le istruzioni sulla busta, ma al posto di 500 ml di latte ne ho aggiunti 400 ml, per una consistenza più densa.


Farcire ogni crostata con il budino, né caldo né freddo (adatto), lasciarlo riposare per 1 ora, poi decorarlo con la frutta, e sopra la frutta la glassa incolore.
Buon appetito!


Mini crostate crema e frutta

Mini crostate alla frutta, dolci gioielli culinari, un felice connubio di sapori discreti.
Le mini crostate possono essere sotto forma di deserto, ma può essere preparato come antipasto freddo o caldo. Possiamo usare come ripieno & # 259 crema di mascarpone, br & acircnz & # 259 & # 537i verde & # 539 funghi, con miscela di crema & # 259 br & acircnz & # 259 & # 537i salmone, o verdure bollite & # 537i t & # 259iate molto m & . Le mini-crostate da aperitivo possono essere servite durante i pasti festivi, in particolare al buffet svedese.

Foto: Mini-torte alla crema & # 259 & # 537i frutta & ndash Archive & # 259 City Publishing SRL

& Icirc & # 539i bisogno di pasta:
250 g di burro
200 g zah & # 259r budino & # 259
2 g & # 259lbenu & # 537uri forte
2 g & # 259lbenu & # 537uri grezzi
400 g per & # 259in & # 259
1 pizzico di sale
& Icirc & # 539 ho bisogno di crema & # 259:
500 ml di latte
125 g zah & # 259r
60 g di amido o farina
3 g & # 259lbenu & # 537uri
1 bustina di zucchero vanigliato
guscio rasato da 1/2 l & # 259m & acircie
300 g di frutta di stagione
1 busta trasparente per torta di gelatina
Preg & # 259te & # 537ti a & # 537a:
Mescolare la schiuma con il burro e lo zucchero, quindi aggiungere i tuorli d'uovo sodo passati al setaccio, i tuorli crudi, il sale e la farina setacciata. Omogeneizzare l'impasto, & icircl & icircnvele & # 537ti & icircn foil & # 537i & icircl p & # 259strezi & icircn frigider 1 o & # 259.
Stendete la pasta in uno strato di 4 mm e tagliate i pezzi con cui foderate le forme. Infornare l'impasto sulla base e cuocere le crostate a fuoco medio per 15-20 minuti. Toglieteli dagli stampini e fateli raffreddare.
Per la crema, mescolare in un pentolino la fecola, lo zucchero, i tuorli e versare un po' di latte, sempre mescolando. Mettere la panna sul fuoco basso e far bollire il composto, mescolando continuamente finché non si addensa. Alla fine, aggiungere gli aromi bianchi e i bianchi al bagno di schiuma sul bagno di vapore.
Pui crem & # 259 c & # 259ldu & # 539 & # 259 & icircn tarte. Dopo la lettura, troverai un pezzo di frutta di stagione esteticamente più gradevole. Preparare la torta di gelatina secondo le istruzioni sulla busta e coprire la frutta con una pellicola sottile. Tenete le crostate al fresco finché non sono pronte per essere mangiate.

Preparazione 45 minuti Infornare 20 minuti
Re & # 539et & # 259 di Valeriu Mu & # 537 a Oancea, Izvoru, Contea di Prahova


Video: Մածունով բիսկվիթ հեշտ, մատչելի ու միշտ հրաշալին արդյունքով բոլոր նրբությունները մեկ տեսանյութում (Potrebbe 2022).