Ultime ricette

Quattro degli hot dog da stadio di baseball più ridicoli ed elaborati di questa stagione

Quattro degli hot dog da stadio di baseball più ridicoli ed elaborati di questa stagione


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sempre più stadi stanno aumentando il fattore follia delle loro offerte culinarie in questi giorni. Mentre la maggior parte di noi vuole solo un normale hot dog o un normale vecchio cheeseburger da sgranocchiare mentre guardiamo la partita, per qualche ragione le squadre in concessione in questi stadi hanno l'impressione che guardare atleti professionisti al massimo della forma ci faccia venire voglia di accelerare la nostra morte imminente abbattendo bombe a grasso da mille calorie. Probabilmente vedremo questi ingannevoli intasatori di arterie svanire alla fine, ma nel frattempo sono almeno divertenti da tenere sotto controllo. Ecco quattro che sono stati costretti alle masse solo in questa stagione, e per favore, ti preghiamo, non mangiarli.

Comerica Park, Detroit: Poutine Dog


Poutine è di gran moda in questi giorni, e con una buona ragione: sono patatine fritte condite con cagliata di formaggio e salsa, per l'amor di Pete. Era destinato a superare un hot dog e, naturalmente, un campo da baseball è saltato su di esso: il Comerica Park di Detroit, sede dei Tigers. Il Poutine Dog è proprio quello che sembra: un hot dog condito con poutine. Probabilmente avrai bisogno di coltello e forchetta per questo.

Campo progressivo, Cleveland: Slider Dog


campo progressivo, casa degli indiani di Cleveland, ha introdotto una creazione davvero da brivido per questa stagione: il nome senza pretese di Slider Dog, che è sormontato da maccheroni e formaggio, un mucchio di pancetta tritata e Froot Loops. Per il momento tratterremo il giudizio su questo.

PNC Park, Pittsburgh: Cracker Jack e Mac Dog


Anche il PNC Park, sede dei Pittsburgh Pirates, ha creato un ridicolo hot dog per questa stagione. È chiamato il Cracker Jack e Mac Dog, e sembra che sia stato creato solo perché "Jack" fa rima con "mac". Come potrebbe suggerire il nome, è condito con maccheroni e formaggio e Cracker Jacks, insieme a una salsa al caramello e jalapeños per buona misura.

Chase Field, Phoenix: The Cheeseburger Dog


Questo mashup è ancora più sgradevole di quanto sembri. È un cheeseburger, in forma di hot dog (cioè un tubo di carne macinata) che è stato battuto e fritto, quindi messo su un panino per hot dog con lattuga, pomodoro, pancetta e una salsa segreta. Sembra un modo subdolo per consumare gli hamburger non mangiati di ieri!


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


I 75 migliori hot dog d'America

L'hot dog è uno di quei cibi che è quasi impossibile sbagliare. Lo riscaldi, lo metti su un panino, spruzzi un po' di senape e lo chiami pranzo. Ma c'è una grande differenza tra non rovinare qualcosa e trasformarlo in un'esperienza culinaria trascendentale che cambia paradigma. E ci sono un sacco di bancarelle di hot dog e ristoranti là fuori che stanno trasformando l'umile hot dog in un'opera d'arte.

Perenne compagno di griglia per gli hamburger, l'hot dog a volte ottiene l'estremità corta del bastoncino, carbonizzandosi sul retro della griglia mentre i succulenti hamburger vengono afferrati non appena raggiungono la giusta temperatura. Ma c'è una scienza - forse anche un'arte - per costruire la perfetta esperienza di mangiare hot-dog.

Quell'esperienza è stata introdotta più di 100 anni fa, quando gli immigrati tedeschi portarono per la prima volta i loro wurstel e iniziarono a venderli a buon mercato in posti come Nathan's a Coney Island, probabilmente il punto zero per il consumo di hot dog americani. Ma poi è successo qualcosa di interessante: le persone hanno iniziato a sviluppare le proprie miscele di spezie e a preparare i propri hot dog, e ogni regione e gruppo di persone ha messo il suo marchio unico sullo spuntino. A Chicago, mettono in cima i cani di tutto manzo con senape, pomodori freschi, cipolle, peperoni sportivi, condimento verde brillante, sottaceti all'aneto e sale di sedano. I piccanti Texas Red Hots sono popolari nel New Jersey, ma non in Texas, mentre gli immigrati greci nel Michigan hanno inventato un peperoncino di manzo ricco di cannella che è diventato noto come salsa di coney, che non ha nulla a che fare con Coney Island. Il White Hot non stagionato e non affumicato è popolare nello stato di New York. Confuso ancora? Le variazioni regionali continuano all'infinito.


Guarda il video: Hot Dog For The Din Din Monogatari Meme (Potrebbe 2022).