Le ultime ricette

Panini con prosciutto e formaggio

Panini con prosciutto e formaggio


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Mettere il lievito nell'acqua con lo zucchero sciolto. Quindi riscaldiamo l'acqua minerale.

In una ciotola capiente mettete la farina, il sale, il lievito sciolto, le 2 uova e l'acqua minerale e iniziate ad impastare bene. Infine aggiungete 2 cucchiai di olio d'oliva e impastate ancora per qualche minuto. L'impasto risultante deve essere leggero e non attaccarsi alla ciotola o alle dita. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 1 ora, al massimo 2.

Quando sarà pronto per la lievitazione, prendete metà dell'impasto, mettetelo sul piano di lavoro con la farina e dividetelo ancora una volta in 6 palline. Prendiamo ogni pezzo di impasto e lo stendiamo leggermente a mano. Al centro mettiamo il prosciutto e il formaggio tagliato a dadini piccoli poi lo pieghiamo e lo giriamo nei palmi come delle polpette. Ripetiamo la procedura per l'intera composizione.

Ungete con olio delle forme grandi tipo muffin e posizionate le palline. Sopra li ho unti d'olio con un pennello da cucina.

Mettere in forno preriscaldato a 200° fino a che non saranno ben dorati in superficie.

Buon appetito !!!


Ragù al formaggio

Ingredienti per 4 porzioni: 100 g di formaggio, 1/4 l di latte, 3 uova, sale, pepe macinato, 400 g di farina, 500 g di cipolla, 60 g di burro o margarina.

Grattugiare metà del formaggio, mescolare bene con il latte, le uova, un pizzico di sale e una macinata di pepe e poi aggiungere la farina, poco alla volta. L'impasto così ottenuto viene lasciato riposare per 30 minuti. Nel frattempo mondate la cipolla, lavatela, tagliatela a rondelle e fatela rosolare a fuoco lento in 30 g di grasso ben caldo. In una pentola far bollire due litri di acqua salata (un po' di più) e quando l'acqua bolle, far scorrere l'impasto in acqua calda attraverso un colino (setaccio) a fori larghi, posto sull'imboccatura della pentola (o semplicemente versare con un cucchiaino di stracci). Gli stracci vengono lessati quando galleggiano sulla superficie dell'acqua (dopo circa 5-6 minuti). Togliete dall'acqua, lasciate sgocciolare bene e fate soffriggere un po' nel resto del grasso caldo. Amalgamare con l'altra metà del formaggio grattugiato e la cipolla precedentemente soffritta.

Un consiglio per te : gli stracci possono essere lessati il ​​giorno prima, sciacquati e tenuti al freddo. Il giorno dopo, friggere come nella ricetta e mantecare con formaggio e cipolla rosolata.


MAZZI RIPIENI DI FUNGHI, PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Miei cari, se siete pieni di idee e non sapete cosa cucinare, vi consiglio questi meravigliosi panini ripieni di funghi, prosciutto e formaggio. Sono molto gustose e sostanziose, ottime a pranzo, per una cena veloce o come merenda.

Ho usato i panini commerciali per semplificare le cose, quindi non ho dovuto fare altro che preparare il ripieno e farcire i panini :)
Ho usato un prosciutto affumicato, per un gusto in più, ma funziona anche con un prosciutto saga o qualsiasi altra cosa ti piaccia.
Ora prepariamo insieme i panini ripieni di funghi, prosciutto e formaggio, per vedere quanto è semplice.

Torta semplice - pandispan

Ingredienti necessari per preparare la ricetta dei panini ripieni di funghi, prosciutto e formaggio:

- 5 panini (da 50gr)
- 700gr di funghi champignon
- 200gr di prosciutto (preferibilmente affumicato)
- 1 cipolla
- 1 mazzetto di aneto
- 1-2 cucchiai di olio
- Sale e pepe a piacere
- 100-120gr di formaggio
Hai ancora bisogno di un po' di olio per ungere i panini.

Come preparare i panini ripieni di funghi, prosciutto e formaggio

Come ti dicevo, i panini si comprano, quindi dobbiamo preparare il ripieno.
Ho tritato finemente la cipolla e l'ho messa a rassodare in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio.

Quando la cipolla è diventata leggermente trasparente, ho aggiunto il prosciutto tagliato a pezzetti e l'ho lasciato a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, per far rosolare un po' il prosciutto.

Mentre il ripieno era sul fuoco, io mi occupavo dei panini.
Ho preso un panino, ho tagliato un coperchio, quindi ho tirato fuori il nucleo del panino, lasciando circa mezzo pollice al guscio.

I panini ripieni di funghi, prosciutto e formaggio sono buonissimi e caldi, ma anche freddi, potete servirli come preferite a pranzo, cena, come merenda o antipasto.
Mi piace cucinare e buon appetito!
Ti aspetto anche sulla pagina Facebook!


  • -1 o
  • -un pizzico di sale
  • -1 cucchiaio di vecchio
  • -1 confezione di lievito secco
  • -150 ml di olio
  • -200 ml di latte
  • -400 g di farina
  • Per il ripieno
  • -150 g di formaggio o formaggio
  • Per gli unti
  • -1 tuorlo
  • -1 cucchiaio di latte

Preparazione per la ricetta dei soffici pani ripieni di formaggio

Mettere il lievito in una ciotola insieme allo zucchero e al latte tiepido e mescolare bene.

Coprite la ciotola con un coperchio e lasciate lievitare per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo possiamo aggiungere sale, uovo, olio e farina mescolando gradualmente con una spatola fino a quando la consistenza dell'impasto ce lo permette. Quando l'impasto inizia ad indurirsi iniziamo ad impastare aggiungendo il resto della farina. Otterremo un impasto leggermente unto che non si attacca alle mani.

Daremo all'impasto la forma di una palla e lo metteremo nella ciotola coperta, lo faremo crescere fino al raddoppio di volume.

Panini soffici ripieni di formaggio

Dopo che l'impasto è lievitato, dividerlo in 12 parti uguali, dalle quali formeremo 12 palline che copriamo con un tovagliolo. Prendiamo una palla, la stendiamo leggermente con la mano, dandole una forma ovale e al centro metteremo formaggio o formaggio. Unire delicatamente i due bordi orizzontali e incollarli molto bene, in modo che il ripieno non fuoriesca.

Mettere il pane con il lato incollato in una teglia foderata con carta da forno. Faremo lo stesso con le altre palline di pasta.

Quando avremo finito di modellare tutti i pani, alzeremo ciascuno, coprirli con un tovagliolo e lasciarli lievitare per altri 30 minuti.

Cucinare il pane

Durante questo tempo prepariamo il forno preriscaldandolo a 190 gradi Celsius.

Trascorsi i 30 minuti, ungere i pani con il composto di tuorlo e latte e infornare la teglia per circa 20 minuti, dovranno essere dorati.

Sono buonissimi sia caldi che freddi!

Buon divertimento e buon appetito!

La ricetta e le foto sono di Oana Branescu e partecipa con questa ricetta al Great Winter Contest 2019: cucina e vinci


Panini soffici con pesto e formaggio

Se è una cosa che mi piace, ammetto che mi piace modellare la pasta lievitata e prepararne ricette sia dolci che salate.
Ultimamente uso sempre più spesso la macchina del pane per impastare. Non vedo l'ora di lavorarci per mezz'ora come fa la macchina, non dico che ti stanchi. Quindi se avete una macchina per il pane potete usarla solo per impastare.
L'ideale sarebbe un frullatore professionale a ciotola, lo desideravo da tempo ma ogni volta ho dovuto rinunciarvi a favore di altre esigenze.
Questa volta ho scelto di preparare questi soffici panini con pesto e formaggio di pasta lievitata.

Potete fare il pesto in casa, trovate la ricetta qui sotto oppure potete trovarlo da acquistare.
Assicurati di mangiarli con una salsa di pomodoro piccante !!
Vi consiglio un buonissimo ketchup che preparo in casa e la cui ricetta la trovate qui sotto.
Clicca sul titolo sulle immagini per vederle!!

  • Salsa al pesto con basilico e noci
  • ketchup piccante

Focaccine soffici al pesto e formaggio - Ingredienti

  • Ci sono voluti
  • 550 g di farina bianca
  • 320 ml di latte
  • 25 g di zucchero
  • 20 g di lievito fresco
  • un cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • 40 ml di olio
    Riempimento
  • 100 g di prosciutto a fette
  • foglie di basilico
  • 2-3 cucchiai di pesto

Come preparare i panini con formaggio e pesto

Per la preparazione dell'impasto ho usato la macchina del pane e ho messo gli ingredienti in una ciotola in ordine.
Prima le uova sbattute leggermente con una forchetta, il lievito mescolato con lo zucchero e il latte tiepido, la farina, il sale e l'olio dopo che l'impasto non ha tracce di farina.
Se non hai una macchina o un frullatore a ciotola, puoi impastare a mano.
In una ciotola capiente mettete la farina mescolata al sale, aggiungete le uova leggermente sbattute con una forchetta e il latte tiepido in cui saranno stati sciolti lo zucchero e il lievito.
Impastare fino a quando l'impasto diventa omogeneo quindi aggiungere l'olio e continuare a impastare fino a quando l'impasto non assorbe tutto l'olio. Coprite la ciotola con pellicola o un canovaccio e lasciate lievitare finché l'impasto non raddoppia di volume.

Come modellare e farcire i panini

Dopo che l'impasto è lievitato, dividilo in pezzi uguali, la loro dimensione dipende da quanto grandi vuoi che siano i panini.
Appiattire il pezzo di pasta con la mano, mettere un cubetto di formaggio, una fetta di prosciutto e una foglia di basilico e chiuderlo formando una palla.
Le palline vengono passate attraverso il pesto e poste in una teglia unta al centro della quale ho messo una ciotola di ceramica.
Coprite la teglia con un foglio di alluminio e lasciate lievitare per circa 15 minuti.

Come cuocere i panini ripieni

Dopo che i panini sono lievitati, metto la salsa di pomodoro nella ciotola centrale e metto la teglia in forno preriscaldato a 210 gradi C per 30 minuti.
Togliete la teglia, lasciate raffreddare un po' e mangiatela con molto appetito insieme alla salsa di pomodoro.
Sono buonissimi e facili da preparare, puoi usare oltre al formaggio e altri ingredienti che pensi ti piacerebbe!!
Il pesto dà loro un sapore particolare quindi dovete usarlo!!

Vi aspettiamo con noi sulla pagina Instagram .
Se provi le nostre ricette e pubblichi su Instagram, puoi mettere l'hashtag #bucatareselevesele, così che possiamo vederli anche noi.
Ci trovate anche sul canale Youtube- Chef allegri, dove ti aspettiamo per iscriverti!!
Grazie!!


Padella veloce in padella

pane caldo, molto veloce. Fondamentalmente non è proprio pane, ma alcuni pani, focacce, come vuoi chiamarli.

Hanno il vantaggio che si fanno molto velocemente e non serve esperienza in fatto di impasto

o cucinare. Sono ideali per una colazione del fine settimana, oppure si possono fare la sera per

il pacchetto o la colazione del giorno successivo.

Lo svantaggio è che non sono a digiuno e non possono essere consumati in questo periodo da chi digiuna.

& ndash quantità per circa 25 pezzi di 5 cm di diametro & ndash

Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorare l'impasto fino a renderlo liscio.

Versare l'impasto su un piano infarinato e impastare leggermente, giusto fino ad ottenere una palla compatta.

Lasciare riposare l'impasto per 10 minuti, quindi stendere una sfoglia spessa circa 1 cm e tagliare il pane

a forma di bicchiere/biscotto.

Cuocerli in una padella antiaderente e scaldarli bene prima di infornare.

Controlliamo quando sono maturi da un lato, poi giriamoli dall'altro. Attento! Mantieni il fuoco al minimo,

per dar loro il tempo di cuocere senza bruciare.

A seconda delle dimensioni della forma con cui li hai tagliati, potrebbero venire meno di quanto non siano usciti per me & hellip


I panini ripieni di prosciutto, funghi e pomodori & #8211 sono deliziosi e si fanno subito

Ho ricevuto questa deliziosa ricetta da mia sorella. L'ho provato subito. Tutta la famiglia è stata felicissima di assaggiare i panini ripieni di prosciutto, funghi e pomodori. Ti consiglio di provarli anche tu.

Ingrediente:

  • 4 panini, 200 gr di funghi
  • 150 gr di prosciutto contadino
  • 1 cipolla, 1 pomodoro
  • 60 gr di formaggio, olio d'oliva
  • Sale, pepe nero macinato, erbe di Provenza (a piacere)

Metodo di preparazione:

Sbucciare una zucca, grattugiarla e affettarla. Sbucciare una cipolla e tagliarla a squame.

Mettere sul fuoco una padella con un filo d'olio d'oliva. Quando l'olio si scalda, aggiungere i funghi e le cipolle. Condire con sale e pepe nero macinato. Friggere un po'.

Il prosciutto contadino viene tagliato a listarelle. Rosia viene tagliata a metà fette. Tagliare i panini a metà e scavare. Rimuovere il nucleo dei panini.

Le buche vengono riempite con funghi fritti, cipolle, prosciutto contadino e pomodori. Condire con sale, pepe nero macinato ed erbe di Provenza. Tagliare il formaggio a listarelle. Metti le strisce di formaggio sopra i panini. Mettere i panini in una teglia e cuocere per circa 15 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Il tempo di cottura può variare da forno a forno, quindi è una buona idea controllare di tanto in tanto i panini farciti.

Quando saranno cotti, estraeteli dal forno e adagiateli bene su un piatto o un piatto. Servire con ketchup dolce o piccante. Buon appetito e aumenta la cottura! Se ti piace il gusto dei panini ripieni, condividi questa ricetta con i tuoi amici! Ti ringrazieranno sicuramente.


Antipasto panini con olive e pancetta

Dal ciclo di ricette con sorpresa dentro & #8230.tananananana & #8230.a suonare i tamburi & #8230.Sono buone, fredde e calde, sono fatte super mega facili, hanno olive e prosciutto ? Chifleeeeeee! Buono nei pasti delle feste come aperitivo, buono tutti i giorni nella confezione dei più piccoli, buono come merenda in una giornata faticosa o in una giornata normale. Allora, li facciamo?

Ingrediente:
& # 8211 200g di panna grassa
& # 8211 400 g di farina
& # 8211 una bustina di lievito
& # 8211 1 cucchiaio di sale
& # 8211 200 g di burro grasso (85% di grassi)
& # 8211 100 g di formaggio grattugiato molto finemente
& # 8211 olive senza semi (circa 150g)
& # 8211 pancetta o prosciutto tagliato a cubetti delle dimensioni di un'oliva
& # 8211 un tuorlo
& # 8211 sale grosso o semi di sesamo, lino, semi di papavero

Preriscaldate il forno a 180°C e mettete la carta da forno nella teglia. Quindi, in una ciotola capiente, setacciamo la farina, il lievito e il sale, poi mettiamo il burro freddo e impastiamo con le dita, schiacciando il burro, fino ad avere una composizione che assomiglia ad un grosso pangrattato schiacciato. Mettere la panna acida, mescolare, quindi aggiungere il formaggio grattugiato e impastare un impasto omogeneo. Se l'impasto è leggermente appiccicoso, niente paura e NON aggiungete farina, perché perde la sua fragilità. L'impasto è appiccicoso a causa del burro, che inizia a sciogliersi dal calore delle mani mentre lo impastiamo. Quindi, dopo aver messo il formaggio grattugiato, mettiamo l'impasto in frigo per un'ora prima dell'uso. Poi prendiamo delle palline di pasta, delle dimensioni di una pallina da golf, le appiattiamo e mettiamo al centro di ognuna un'oliva e un pezzo di pancetta o prosciutto.

Quindi adagiate tutti i panini nella teglia e infornateli per 20 minuti, ponendo la teglia sulla griglia al centro del forno. Trascorsi i 20 minuti, sfornare la teglia, ungere i panini con il tuorlo aiutandosi con un pennello da cucina e cospargere su ciascuno di sale grosso. metterli in forno per altri 5-10 minuti, o finché non saranno ben dorati.

Non so se riuscirai a gustarli freddi, come profumano di casa, quanto sono teneri, li tocchi un po' e ne sei conquistato per sempre, senza doverli assaggiare. Ciao inventiva questi panini, provali musai musai!


Video: Rakott bundás zsemle (Potrebbe 2022).